Perché la ricchezza di informazioni produce povertà economica

Già nel 1977 Herbert Simon, premio Nobel per l'economia, ci aveva messo in guardia sul fatto che il bombardamento di informazioni a cui siamo sottoposti tutti i giorni ci avrebbe consumato la capacità di attenzione, da cui la frase "una ricchezza di informazioni produce una povertà di attenzione".

Quello che però non era stato detto, almeno in quella circostanza, era che una delle conseguenze derivanti da una povertà di attenzione è una povertà economica. Perché? Te lo spiego.


Forse non sai che noi esseri umani possiamo agire in due modi:

- volontario, ovvero in piena coscienza del perché stiamo facendo quello che facciamo;
- involontario, come risposta automatica ad uno stimolo.


Fino a quando agiamo in modo volontario tutto bene, mentre i problemi iniziano quando agiamo in modo involontario, in quanto agiamo a degli stimoli secondo reazioni automatiche.

Gli stimoli in questione, se applicati al marketing...

Continua a leggere...

Come NON farsi fregare dai contratti

A chi non è mai capitato di rimanere fregato con contratti per nulla chiari o che sembravano vantaggiosi ma che, a conti fatti, di vantaggioso non avevano proprio nulla?

Capita sempre più di sovente che, non leggendo attentamente tutte le clausole contrattuali, molte persone rimangano incastrate con abbonamenti a cui non sono più interessate.

Da un lato è più che comprensibile. In fin dei conti chi ha voglia di leggere decine di pagine scritte in piccolo piene di definizioni, scritte spesso in gergo tecnico, con allusioni a clausole generiche "salvo diversi accordi" o roba simile?

Purtroppo bisognerebbe farlo. Per fortuna ci sono alcuni punti più importanti di altri che basta conoscere per tutelarsi. Vediamoli insieme.

1) DURATA DELL'OFFERTA

La prima cosa da individuare e tenere sempre ben in vista è la durata dell'offerta. Spesso offerte vantaggiose non durano per sempre ma solo per un determinato periodo, trascorso il...

Continua a leggere...
Close

50% Completato

Hai quasi fatto!

Inserisci i tuoi dati nei campi vuoti per ottenere l'iscrizione alla newsletter.

Iscrivendoti potrai rimanere comodamente aggiornato e ricevere contenuti esclusivi.