Come NON farsi fregare dai contratti

A chi non è mai capitato di rimanere fregato con contratti per nulla chiari o che sembravano vantaggiosi ma che, a conti fatti, di vantaggioso non avevano proprio nulla?

Capita sempre più di sovente che, non leggendo attentamente tutte le clausole contrattuali, molte persone rimangano incastrate con abbonamenti a cui non sono più interessate.

Da un lato è più che comprensibile. In fin dei conti chi ha voglia di leggere decine di pagine scritte in piccolo piene di definizioni, scritte spesso in gergo tecnico, con allusioni a clausole generiche "salvo diversi accordi" o roba simile?

Purtroppo bisognerebbe farlo. Per fortuna ci sono alcuni punti più importanti di altri che basta conoscere per tutelarsi. Vediamoli insieme.

1) DURATA DELL'OFFERTA

La prima cosa da individuare e tenere sempre ben in vista è la durata dell'offerta. Spesso offerte vantaggiose non durano per sempre ma solo per un determinato periodo, trascorso il...

Continua a leggere...
Close

50% Completato

Hai quasi fatto!

Inserisci i tuoi dati nei campi vuoti per ottenere l'iscrizione alla newsletter.

Iscrivendoti potrai rimanere comodamente aggiornato e ricevere contenuti esclusivi.