SALDI, non farti mettere nel CARRELLO!

Come ogni anno anche questo 2019 è appena iniziato portando con sé il freddo e i SALDI invernali. La Basilicata è stata la prima ad aprire le danze il 2 gennaio. Hanno fatto seguito le altre regioni, in cui i negozi offriranno la merce invernale a prezzi scontati per i prossimi mesi, addirittura fino ai primi di aprile, come in Campania. Attenzione però, dietro ai grandi vantaggi si può nascondere una vera e propria insidia per i portafogli.

 

I saldi sono il periodo dell'anno in cui le armi di persuasione vengono "rese obbligatorie" per legge

 

Già, perché se da un lato si prospettano acquisti molto vantaggiosi, dall'altro il pericolo di spendere più del dovuto per prodotti non sempre necessari rappresenta un vero pericolo per i risparmi dei cittadini. I saldi sono il periodo dell'anno in cui le armi di persuasione vengono "rese obbligatorie" per legge. 

Come ben sai i negozianti spesso utilizzano delle...

Continua a leggere...

Ancora altri quattro anni di crisi!

abitudini risparmio Nov 05, 2018

Siamo ancora lontani dalla fine della crisi! Ci aspettano altri quattro anni di duri sacrifici...almeno questo è il sentiment degli italiani, secondo i dati raccolti da Acri (Associazione Fondazioni e Casse di Risparmio) e Ipsos e resi pubblici in occasione della giornata mondiale del risparmio.

I dati esposti nell'occasione sono molto interessanti ma per non annoiarti prenderò solo quelli più utili o significativi per te che leggi, partendo innanzitutto dalle note positive. 

Italiani sono abili, con il 37% delle famiglie che dichiara di essere riuscita a mantenere lo stesso tenore di vita nell'ultimo anno ( in aumento rispetto al 2017) ma contraddittori, dato che nello stesso campione c'è stato un aumento sensibile di coloro che dichiarano di essere stati colpiti dalla crisi (si è passati dal 19% al 24%).

Ben l'86% delle famiglie italiane risparmia. Addirittura c'è chi non vivrebbe sereno senza farlo, tant'è che il 38% vede...

Continua a leggere...
Close

50% Completato

Hai quasi fatto!

Inserisci i tuoi dati nei campi vuoti per ottenere l'iscrizione alla newsletter.

Iscrivendoti potrai rimanere comodamente aggiornato e ricevere contenuti esclusivi.